Villa Ada Incontra Il Mondo | Siete Pronti Per I Sud Sound System?

di GRIOT - Pubblicato il 19/07/2016

Rivoluzionari, teste calde ed intelletto freddo, caparbi e sognatori, uniti da una sola ideologia: fare musica che scuota le coscienze.

Pionieri del reggae muffin italiano, i Sud Sound System sicuramente li conoscete, hanno fatto innamorare migliaia di persone di tutte le generazioni e amplificato il volume di pensieri politici, sociali e culturali, alle volte sopiti e nascosti.

Ragazzi di 20-25 anni che li seguono in lungo e largo per la penisola, con le canzoni a memoria in testa, sbracciando poi sotto palco sudati da far schifo, oggi si ritrovano a cantare e ballare con quella generazione di trentenni/quarantenni che dieci, quindici anni fa cantava a squarciagola, con fierezza, orgoglio e amore canzoni simbolo come Le Radici Ca Tieni e Sciamu a Ballare.

L’ultimo album, Sta Tornu (2014) è un mix di passione, amore, rabbia e denuncia, sempre condito da sonorità salentino-taranta-giamaicane, loro cavallo di battaglia, caratteristica che li rende unici nel panorama del reggae italiano. Diciannove tracce che confermano la capacità di questi giovani adulti di spostare su altri binari masse di uomini e donne pensanti, pronte a farsi cullare dalla loro forza e ad ispirarsi al loro mondo.

Il 21 luglio ce li ritoviamo finalmente e nuovamente a Roma, sempre sul palco di Villa Ada Roma Incontra il Mondo. E sorpresa sorpresa, insieme a loro ci sarà Richie Stephens, artista con cui i salentini hanno collaborato per la realizzazione del brano “Internationally.”

Noi siamo pronti. Voi? Qui potete acquistare i biglietti. E qui potete provare a vincerne uno. In bocca al lupo.

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.