Terremoto Ad Haiti | Come Sostenere Il Popolo Haitiano

Il 14 agosto 2021 il paese caraibico è stato colpito da un violento terremoto. Tra le varie iniziative di raccolta fondi per sostenere la popolazione, segnaliamo Relief Efforts For Haiti, lanciata dalla organizzazione locale haitiana FOKAL.

di GRIOT - Pubblicato il 16/08/2021

Il 14 agosto 2021, un terremoto di magnitudo 7.2 ha colpito l’intera parte meridionale di Haiti, distruggendo migliaia di case ed edifici in una nazione che si sta ancora riprendendo dal devastante terremoto del 12 gennaio 2010.

L’area sud-occidentale di Haiti ha subito il colpo più duro, soprattutto nella regione all’interno e intorno alla città di Les Cayes. L’Agenzia di protezione civile di Haiti ha dichiarato che il bilancio del disastro è salito a 1.297 vittime (16 agosto 2021) e che gli ospedali ancora funzionanti stanno lottando per far fronte a circa 5.700 feritз. Nella città nord-occidentale di Jeremie, un’altra zona gravemente colpita, i/le medicз hanno curato le/i pazientз feritз su barelle ospedaliere sotto gli alberi e su materassi posati ai lati della strada, poiché i centri sanitari hanno esaurito lo spazio.

Il popolo di Haiti, il cui Presidente Jovenel Moïse è stato assassinato in circostanze misteriose il 7 luglio 2021, ha bisogno di aiuto. Tra le varie organizzazioni scese in campo per raccogliere fondi, merita attenzione il lavoro della Fondazione haitiana FOKAL, attiva da 26 anni, che ha lanciato la campagna di raccolta fondi per il terremoto Relief Efforts For Haiti.

Sul sito dell’organizzazione sono indicate le sue capacità di intervento, la capacità di rendicontare in maniera trasparente i fondi raccolti per questa emergenza, l’affiliazione alla rete internazionale di Open Society Foundations (OSF), nonché le strategie di breve-medio termine messe in atto negli anni attraverso un programma post-disastro collaudato—ad esempio durante l’Uragano Matthew che colpì l’isola nel 2016,— in cui i/le beneficiarз direttз sono varie associazioni di piccolз agricoltorз, organizzazioni dal basso di donne e piccole imprese etiche locali, che rappresentano le prime vere soccoritrici sul campo, nonché le migliori agenti per rafforzare la rete di base, le comunità di autoassistenza, la difesa locale e la ripresa economica.

Fondata nel 1995, FOKAL (Fondasyon Konesans Ak Libète  / Fondazione per la Conoscenza e la Libertà / Fondation Connaissance et Liberté), è una fondazione nazionale riconosciuta, supportata principalmente da Open Society Foundations, OSF, rete mondiale di fondazioni e iniziative create dal filantropo George Soros. FOKAL riceve anche il sostegno dell’Unione Europea e della cooperazione francese. La Fondazione offre alle comunità locali e alle organizzazioni della società civile del Paese un ampio spettro di attività nei campi dell’istruzione, delle arti e della cultura e dello sviluppo. Il braccio operativo statunitense di FOKAL per la raccolta fondi è Ayiti Demen (Haiti Domani).

COME DONARE

Potete donare attarverso bonifico bancario qui:

Beneficiario: Fondation Connaissance et Liberté
Indirizzo: PO Box 2720 143, Ave Christophe
Paese: Port-au-Prince, Haiti
IBAN: 141-1022-1244226
Banca: UNIBANK SA.
Indirizzo della Banca: 157, Rue Faubert
Paese: Petion Ville, Haiti
Codice SWIFT/BIC: UBNKHTPP

Altrimenti è possibile selezionare uno degli importi a disposizione qui, oppure inviare un sms con scritto il testo SOUTHHaiti al numero 44321 (questa opzione è principalmente per le/i cittadinз statunitensi).

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Questo articolo è disponibile anche in: en

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.