Scorpion Dagger | Una GIF Dal Cuore Del Rinascimento

di Alexa Combs Dieffenbach - Pubblicato il 26/02/2015

“Studiare Giotto è come studiare Dante. Per questo storia dell’arte tornerà nelle scuole in maniera importante”. Questa la dichiarazione rilasciata dal Ministro della Cultura e del Turismo, Dario Franceschini, alla conferenza di presentazione del progetto Rai “Italia: viaggio nella bellezza”, tenutasi lo scorso gennaio.

Certo, alcuni amici italiani mi hanno raccontato che storia dell’arte insegnata alle medie, le gite nelle chiese o ai musei di arte rinascimentale, spesso erano così pallose che, nonostante siano passati anni, il solo rievocarle provoca loro reazioni di isteria e allergia che neanche il miglior psicologo o palliativo potrebbero curare.

Ma dovrete ricredervi. Giotto potrebbe diventare il vostro artista preferito grazie ai dipinti del Rinascimento – soprattutto fiammingo – ricontestualizzati dall’artista di Montreal, Scorpion Dagger, aka James Kerr, uno che si considera “piuttosto incline alla politica” e il cui lavoro si presta a “critiche sulla religione e modernità”.

griot-magazine-compianto-sul-cristo-morto-GIOTTO
Compianto sul Cristo morto
Giotto | 1304-1306

scorpion-dagger-james-kerr-compianto-sul-cristo-morto-griot-magazine

Monache scostumate, nobildonne che saltano fuori dai quadri per farsi una pausa sigaretta. Kerr ha stravolto il tocco sobrio dei dipinti iconografici religiosi riadattando completamente il discorso: GIF da commedia dark che stimoleranno la vostra fantasia.

scorpion-dagger-james-kerr-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr-Jesus-Christmas-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr2-griot-magazine
Già nel 2012, quando Scorpion Dagger era un sito tumblr ai primordi, Kerr promise che avrebbe pubblicato più o meno una GIF ogni giorno, riuscendo a mantenere la parola.

Se l’intenzione iniziale era migliorare le sue capacità di animazione di immagini – senza copyright – della collezione digitale della Library of Congress, Kerr alla fine è riuscito a ideare un genere artistico interamente personale. Le sue opere sono un mash-up di elementi accuratamente selezionati da almeno 10 o 20 dipinti, composti utilizzando Photoshop, che poi diventano GIF e, da poco, anche brevi video.

Grazie alla campagna di crowdfunding ospitata su Kickstarter, i lavori di Dagger diventeranno un libro d’arte pubblicato dalla casa editrice candadese Antheism.
Calmi, calmi. Non il classico libro d’arte. Altrimenti tutta l’irriverenza che c’è si perderebbe. Attraverso la media partnership chiusa con Metaio, il libro sarà un pezzo da collezione al cui interno troverete le animazioni di Dagger esplorabili con un’app personalizzata, per tablet e smartphone.

Acclamate l’irriverenza intelligente. Ammirate Gesù trasformato in Slash.
scorpion-dagger-james-kerr-jesus as slash-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr2-griot-magazine-knights-in-ryming-armorscorpion-dagger-james-kerr-praying jesus-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr6-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr-bishop-bottom-magazinescorpion-dagger-james-kerr7-griot-magazine scorpion-dagger-james-kerr8-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr9-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr10-griot-magazinescorpion-dagger-james-kerr11-griot-magazine

Qui potete apprezzare e dare un’occhiata più approfondita al Tumblr di Scorpion Dagger, dove tutto ebbe inizio. E questa è la sua pagina facebook.

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Questo articolo è disponibile anche in: en

+ posts

Originaria di Anchorage, Alaska, sono storica dell'arte e art manager. Dopo aver provato a salvare le sponde del Tevere, oggi sviluppo programmi accademici legati all'arte e alla cultura. Dante Alighieri è stato un mio compagno di studi universitari.