‘Place Of Possible’ Di Şirin Bahar Demirel

di GRIOT - Pubblicato il 02/08/2017

Place of Possible è una serie concettuale realizzata da Şirin Bahar Demirel, che raffigura scene ed oggetti che hanno perso il loro senso di  appartenenza. Alcuni sono diventati obsoleti nel tempo, fuori contesto, in un confine tra realtà e fantasia. Le loro storie sconosciute aprono porte ad altre storie, attraverso la nostra immaginazione. Non hanno un luogo a cui appartengono ma indicano la loro esistenza.
griot mag Place of Possible di Şirin Bahar Demirelgriot mag Place of Possible di Şirin Bahar Demirel -5griot mag Place of Possible di Şirin Bahar Demirel _griot mag Place of Possible di Şirin Bahar Demirel -4SEGUI GRIOT Italia su Facebook e @griotmag su Instagram e Twitter

Tutte le immagini | Şirin Bahar Demirel

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.