Pharrell Williams È Il Nuovo Direttore Creativo Di Louis Vuitton Uomo

Il produttore, rapper e stilista statunitense succederà al Virgil Abloh, scomparso nel novembre 2021. La sua prima collezione per Louis Vuitton sarà presentata a giugno durante la settimana della moda uomo a Parigi.

di GRIOT - Pubblicato il 15/02/2023

In qualità di direttore creativo della linea uomo, Williams produrrà due collezioni all’anno, comprendenti borse, accessori e abbigliamento prêt-à-porter. La nomina di Williams a una posizione di primo piano all’interno del più grande marchio di lusso del mondo sottolinea anche il continuo significato culturale dell’hip-hop, cementando ulteriormente il suo status di motore globale della moda.

“Sono lieto di dare il benvenuto a Pharrell, dopo le nostre collaborazioni del 2004 e del 2008 per Louis Vuitton, come nostro nuovo Direttore Creativo Uomo. La sua visione creativa al di là della moda condurrà senza dubbio Louis Vuitton verso un nuovo ed entusiasmante capitolo,” ha dichiarato Pietro Beccari, Presidente e Amministratore Delegato di Louis Vuitton. Nel tardo pomeriggio di martedì, sulla pagina di LVMH è apparsa una semplice foto in bianco e nero di Williams, con indosso una T-shirt bianca e una catena di diamanti, con il saluto “Welcome Pharrell!”.

Il 49enne artista della Virginia ha collaborato con numerosi marchi importanti, tra cui Chanel, Tiffany, Nike e Adidas. La sua collaborazione più nota è quella con il designer giapponese Nigo, fondatore dell’azienda di streetwear A Bathing Ape. Insieme, nel 2003, hanno lanciato il Billionaire Boys Club, un marchio di abbigliamento, accessori e lifestyle che mira a fondere streetwear e lusso. Nell’autunno del 2019, Williams ha collaborato con David Grutman e ha aperto Swan e Bar Bevy nel Design District di Miami e nel 2021 The Goodtime Hotel. Nel 2020 ha fondato Humanrace™, un’azienda di prodotti con la missione di potenziare tutti gli individui nella ricerca del benessere attraverso i prodotti e le persone.

Conosciuto soprattutto per il suo impatto nell’industria musicale, Williams ha al suo attivo 13 Grammy e, oltre al successo dei The Neptunes (che sono stati inseriti per la prima volta nella Songwriters Hall of Fame nel 2020) e del successivo gruppo N.E.R.D., a cui si è aggiunta la batterista Shay Haley, ha avuto anche una carriera solista di straordinario successo.

Da sempre impegnato nella lotta contro le ingiustizie razziali, è stato parte integrante dei colloqui con il governatore della Virginia Ralph Northam per far sì che Juneteenth diventasse una festa di Stato permanente e retribuita, e ha continuato a fare pressione affinché diventasse una festa nazionale.

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Questo articolo è disponibile anche in: en

Art & Culture, Music, Photography, Style, Video
GRIOT
+ posts

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.