Pathways | Guarda Il Nuovo Spettacolare Corto Di Eniye Kagbala

di GRIOT - Pubblicato il 25/05/2018

Femminilità, scoperta del sé, creatività e un forte desiderio di aiutare. Questi sono i pilastri alla base di Pathways, il nuovo progetto di Eniye Kagbala. Creato in collaborazione con Samuel Douek, il cortometraggio ha infatti l’obiettivo di aumentare la consapevolezza e creare supporto per le vittime dell’uragano Maria, la catastrofe climatica che lo scorso autunno si è scagliata su Antille, Repubblica Dominicana, Bahamas, Haiti, Guadalupe, Isole Vergini e molte altre aree, ed è stata considerata il peggior disastro naturale mai registrato nei Caraibi, soprattutto a causa del tragico bilancio delle vittime in Dominica e Porto Rico.

La designer, filmmaker e performer—nota sia per il suo progetto musicale 3NIY3, sia per il suo ruolo di vocalist nel trio di musica elettronica afro-caraibica con base a Londra Elephant Disco—è di St. Vincent e Grenadine, lavora regolarmente con enti di beneficenza locali, ma è anche la fondatrice della sua organizzazione caritatevole, la Fondazione Cicada.

“Abbiamo creato la Fondazione Cicada come ente di beneficenza per valorizzare a tutte le comunità di St. Vincent e Grenadine e per consentire alle persone, soprattutto ai bambini, di essere al loro meglio e dare il loro meglio,” ha affermato Eniye Kagbala.

Guarda il corto.

Immagine di copertina | Still dal film Pathways di Eniye Kagbala e Samuel Douek

Vuoi segnalare un tuo progetto o news che vorresti leggere su GRIOT? Scrivi a info@griotmag.com

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Questo articolo è disponibile anche in: en

+ posts

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.