La Scultura Classica Di Charles Ray Arriva Per La Prima Volta Nella Storia A Roma

di GRIOT - Pubblicato il 17/05/2017
Shoe Tie (2012), di Charles Ray - Photo, Josh White

Charles Ray è considerato tra i più importanti artisti statunitensi ed internazionali e farsi sfuggire l’opportunità di incontrarlo in un doppio appuntamento all’American Academy in Rome sarebbe un vero peccato.

Per la prima volta a Roma, lo scultore di Chicago che rende moderno il classico, presenterà un’opera inedita, Mountain Lion Attacking a Dog, e durante l’opening della conferenza Contemporary Sculpture from the Past – 17 maggio ore 18 a Villa Aurelia, – l’artista discuterà con il pubblico del suo approccio alla scultura, molto infuenzato dall’arte del passato.

La mostra di Charles Ray vuole mettere in evidenza l’apparato mitologico statunitense, in un confronto costante e fruttuoso con quello europeo. L’artista si interroga sul valore dell’antichità nel mondo contemporaneo: in entrambe le opere che saranno esposte, Mountain Lion Attacking a Dog (2017), che dà il titolo alla mostra, e Shoe Tie (2012), Ray gioca infatti con le convenzioni che definiscono i canoni della scultura classica.

griot-mag-Mountain Lion Attacking a Dog-charles-ray-roma-american-academy-in-rome
Mountain Lion Attacking a Dog (2017), di Charles Ray

Il 18 maggio maggio ci sarà inoltre un incontro con l’artista intitolato The Work of Charles Ray e alle 18:30 verrà inaugurata la mostra, alla presenza dell’artista, curata da Peter Benson Miller, direttore artistico dell’American Academy in Rome. In questa data verrà svelata l’opera inedita.

* Info *

17 Maggio alle ore 18

Conferenza di Charles Ray | Contemporary Sculpture from the Past
Villa Aurelia, Largo di Porta San Pancrazio, 1

Sarà possibile dialogare con l’artista.

18 Maggio alle ore 18

Conferenza di Charles Ray | The work of Charles Ray

18 Maggio dalle 18,30 alle 21 

Opening mostra Mountain Lion Attacking a Dog
American Academy in Rome – Lecture Room e Gallery, Via Angelo Masina 5

SEGUI GRIOT Italia su Facebook e @griotmag su Instagram e Twitter

Immagine di copertina Shoe Tie (2012), di Charles Ray – Photo, Josh White. Courtesy of Matthew Marks Gallery e American Academy in Rome

Vuoi segnalare un tuo progetto o news che vorresti leggere su GRIOT? Scrivi a info@griotmag.com

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.