Ehua | Dopo L’EP è Arrivato Il Video Per Aquamarine

Aquamarine è il progetto visivo multidisciplinare diretto da Matteo Zamagni che porta in vita l'ethos dell'ultimo lavoro di Ehua su Nervous Horizon. Il video, che accompagna la traccia di apertura dell'omonimo EP, si ispira al colore e al movimento dell'acqua.

di GRIOT - Pubblicato il 10/12/2021

Effettuando uno studio sul movimento di coralli, alghe e meduse, e sui diversi limiti fisici che questi organismi sperimentano, insieme alla movement director Viola Bruni, Ehua si trasmuta in una creatura mitologica ibrida che esiste ed esplora l’ambiente circostante, muovendosi dentro un limbo metaforico senza gravità, tra immobilità e completa libertà.

Il costume-scultura—cucito a mano da Ehua, disegnato e realizzato artigianalmente in lattice liquido con Matteo Zamagni—è il protagonista del video: una barriera corallina di organismi biologici immaginari che cresce e vive in simbiosi con il corpo di Ehua, mentre l’artista si muove sfruttando le correnti dell’oceano.

Un viaggio surreale nella vita di ecosistemi co-dipendenti immaginari, il video è il risultato degli sforzi creativi congiunti di Zamagni ed Ehua: dalla danza, al design dei costumi, all’artigianato, al cinema e all’arte 3D.



L’ultimo EP di Ehua, Aquamarine, presenta cinque tracce nuove ispirate sia al colore che al movimento dell’acqua. Sperimentando tempi che oscillano tra i 95-140 bpm, l’artista utilizza anche campioni percussivi personalizzati e voci originali—pensieri pronunciati in italiano al contrario, in Black—per sfruttare diversi movimenti e stati, raccogliendo pensieri su organismi, frequenze e vibrazioni di cui potremmo non essere consapevoli o potremmo non percepire.

Queste idee e concetti prendono forma grazie a un flusso di lavoro sperimentale su cinque tracce, che si sposta tra i ritmi oscuri e fangosi di Xantho fino alla snervante techno drone di Diatom, una traccia scritta per rispecchiare le profondità più oscure dell’oceano.

Ascolta Aquamarine. Visita Ehua e Matteo Zamagni.

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Questo articolo è disponibile anche in: en

+ posts

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.