‘Drone Bomb Me’ | Naomi Campbell Nel Nuovo Video Di ANOHNI

di GRIOT - Pubblicato il 10/03/2016

È appena stato rilasciato l’ultimo singolo di Anohni, Drone Bomb Me, dall’album Hopelsessness in uscita il prossimo 6 maggio.

La traccia ha fatto il suo debutto nella trasmissione radiofonica di Annie Mac, su BBC Radio.

Durante l’intervista, la cantante, reduce dal boicottaggio degli ultimi Oscar [la sua Manta Ray era in nomination nella categoria Best Song], ha dichiarato: Drone Bomb Me è una canzone d’amore dalla prospettiva di una ragazza afghana la cui famiglia è stata uccisa da un drone. Guarda in alto verso il cielo e tutto ciò che desidera è di ricongiungersi a loro morendo nello stesso modo”.

La protagonista del video è una statuaria Naomi Campbell che canta in lip-sync al posto di Anonhi in una stanza oscura e fumante, con il volto che si copre di lacrime. Le due si sono conosciute grazie a Riccardo Tisci, art director di Givenchy e il video è diretto da Nabil [sua anche la regia di Cut the World, con Willem Dafoe, Marina Abramović e Carice van Houte].

Parlando della traccia, Tisci ha raccontato a Vogue del coinvolgimento suo e di Naomi: “Ho conosciuto Anohni 7 anni fa e da subito si è capito che le nostre strade si sarebbero incrociate. Abbiamo la stessa visione della vita, dell’amore e della bellezza. È da allora che collaboriamo. Così quando mi ha chiesto di essere l’art director del video del suo nuovo single sapevo che sarebbe stato uno di quei progetti da ricordare per tutta la vita”.

“Ci siamo chiusi in una stanza e sono cominciate a uscire tantissime idee e alla fine abbiamo capito che eravamo ossessionati dalle stesse cose: un ideale di bellezza che Naomi incarna alla perfezione. Fortunatamente è una mia cara amica, così quando l’ho chiamata per proporle di essere l’Avatar di Anonhi è salita subito a bordo.

Abbiamo parlato del concept e realizzato gli abiti che avrebbe indossato [Givenchy] seguendo il mood del video: il risultato è stato questo bellissimo viaggio sotto terra, che è stata la parte più emozionante da girare perché era tutto così profondo e potente, proprio come l’amicizia che mi lega a Naomi e Anonhi”.

Ecco il video.

SEGUI GRIOT Italia su Facebook, Instagram

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Questo articolo è disponibile anche in: en

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.