Ecco Cosa Ti Succede Quando Urli N****r In Metro E Princess Nokia è Nei Paraggi

di GRIOT - Pubblicato il 12/10/2017

Ieri è uscito un video alquanto fastidioso che mostra un uomo ubriaco sulla linea L della metro di New York offendere un gruppo di ragazzini afroamericani. Alla fine l’uomo viene buttato fuori dal treno da altri passeggeri (tra questi probabilmente anche il servizio di sicurezza di una rapper famosa.)

Nel goffo e vano tentativo di rientrare nel vagone treno, l’uomo a un certo punto si ritrova colpito in pieno volto da una bella zuppa calda che forse lo ha fatto rinsavire. Forse. Sarebbe interessante chiederglielo oggi.

Ma chi è l’eroe che ha osato tanto? Chi ha avuto il coraggio di compeire un’azione del genere? È la rapper afroportoricana di New York Princess Nokia che dopo essere rientrata nella calma ha twittato di essere stata lei a versare la zuppa addosso al razzista. “Quel bigotto ha chiamato ‘negri‘ un gruppo di ragazzini che stavano sul treno, quindi mi sono alzata e l’ho schiaffeggiato [con la zuppa] e tutti sul treno mi hanno appoggiata.”

“È molto rischioso cercare di alzare la voce contro i bigotti e i razzisti. Mettere la tua vita in pericolo fa fottutamente paura, soprattutto quando sei una giovane donna. Ma cavoli, sarei stata dannata se avessi lasciato che un bigotto chiamasse n***i un gruppo di giovani teenager e poi gli avessi permesso di farla franca ✊?✊?✊?,” ha concluso l’artista.

SEGUI GRIOT Italia su Facebook e griotmag su Instagram e Twitter

Immagine di copertina | via Instagram

Segui GRIOT Italia su Facebook, @griotmagitalia su Instagram Iscriviti alla nostra newsletter

Condividere. Ispirare. Diffondere cultura. GRIOT è uno spazio nomadico, un botique media e un collettivo che produce, raccoglie e amplifica Arti, Cultura, Musica, Stile dell’Africa, della diaspora e di altre identità, culture e contaminazioni.